Condizioni generali di contratto per la vendita delle Lezioni di interior styling sul sito setteundici.it

Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano l’acquisto e la fruizione delle “lezioni a distanza” di Interior styling, vendute attraverso il sito setteundici.it (in seguito anche le Lezioni di interior styling o i corsi o le classi).

1. Titolare del sito, dei contenuti, del servizio
Titolare del sito setteundici.it, dei suoi contenuti e delle Lezioni di interior styling è l’Arch. M. L. Carlotta Pesce con studio in Torino, Largo Vittorio Emanuele II, 82 (P.IVA 08235070011) iscritta all’Albo degli Architetti di Torino al n. 5188.
E-mail carlottapesce@setteundici.it; pec: c.pesce@architettitorinopec.it.

2. Le Lezioni di interior styling
Le Lezioni di interior styling sono lezioni che durano da 50 minuti a 1 ora e 30, tenute dall’Arch. M. L. Carlotta Pesce (ed eventuali ospiti) in diretta, via internet sulla piattaforma Zoom, in classi “virtuali” composte da massimo 15/20 persone.

Le Lezioni di interior styling trattano vari temi legati all’interior decor, secondo il programma meglio precisato sul sito setteundici.it, alla sezione “Corsi”.
Durante ogni lezione – ciascuna fruibile separatamente dalle altre – l’Arch. Carlotta Pesce tratterà in diretta il tema previsto, rispondendo alle domande che potranno essere fatte in chat dai corsisti.
Le lezioni non sono registrate e non è previsto che venga rilasciata o pubblicata alcuna copia video della lezione stessa.
Sono condivise con i corsisti slide, foto e vari materiali riguardanti il tema del corso.
Durante il corso è possibile per i corsisti fare domande ed interagire con l’insegnate, sempre su temi inerenti l’argomento della lezione.
I singoli corsi hanno carattere divulgativo e non hanno in alcun modo carattere professionalizzante, non vengono rilasciati attestati di partecipazione o titoli di alcun tipo.

La realizzazione dei corsi e le idee di stile ed arredamento sono opere creative, basate sull’esperienza e sul gusto personale dell’Arch. Carlotta Pesce. L’eventuale non gradimento – da parte dell’Utente – delle ipotesi di accostamento di colori o soluzioni di arredamento, non dà diritto alla risoluzione del contratto, né ad alcun rimborso a favore dell’Utente.

3. Proprietà intellettuale e divieto di diffusione non autorizzata dei materiali dei corsi
Tutti i contenuti che saranno condivisi durante i corsi, sono creazioni originali dell’Arch. M. L. Carlotta Pesce e di proprietà esclusiva di M. L. Carlotta Pesce, tutelati dalla legge italiana sul Diritto d’autore (Legge 22/4/1941, n. 633 e successive modifiche). Nel caso di condivisione di fotografie o disegni (pubblici) di proprietà di altri autori, ne sarà citata la fonte e l’autore.
I contenuti sono condivisi con l’Utente per uso personale e riservato. Non è permesso copiare, riprodurre, modificare, tradurre, pubblicare, trasmettere, distribuire, rappresentare, mostrare, vendere o sfruttare in altro modo per qualunque scopo (sia a titolo oneroso, che gratuito) i contenuti del Servizio.
È consentita la condivisione dei materiali del corso sui social media, con obbligo di citare l’autrice Arch. M. L. Carlotta Pesce o comunque il marchio Setteundici. Non è consentita alcuna condivisione, in assenza di indicazione dell’autore dei testi e delle immagini.
In base alla legge sul Diritto d’autore, è vietato anche da parte di terzi qualunque uso commerciale, la riproduzione totale o parziale, la rielaborazione, la trasmissione sotto qualunque forma e con qualsiasi modalità senza preventiva autorizzazione scritta da parte della Titolare, di qualsiasi contenuto distribuito o condiviso durante i corsi.

4. Come acquistare le Lezioni di interior styling
È possibile acquistare ciascuna lezione di interior styling sul sito https://www.setteundici.it.
Alla sezione Corsi è presente un bottone dedicato ad ogni Lezione di interior styling: cliccandolo, si troverà la descrizione del contenuto della lezione, il prezzo, la data per il collegamento.
Scelto il corso, occorre cliccare sul bottone acquista e poi su quello vai in cassa.
Si aprirà la pagina del carrello, dove si potrà compilare il form con i dati personali, accettare la privacy policy e le condizioni generali di contratto e infine cliccare su acquista.
L’Utente sarà reindirizzato alla pagina di Paypal, dove potrà concludere l’acquisto, effettuando il pagamento. La transazione sulla piattaforma Paypal avverrà senza che i dati bancari dell’Utente possano in alcun modo essere resi visibili al destinatario del pagamento.
Eseguito il pagamento, il sistema invierà all’Utente una mail, all’indirizzo indicato in fase di acquisto, contenente il link della classe Zoom, a cui collegarsi nel giorno e nell’ora indicati, per seguire la Lezione di interior styling acquistata.

5. Prezzo, pagamento delle Lezioni di interior styling e fatturazione
Il prezzo di ciascuna lezione è indicato alla pagina Corsi del sito https://www.setteundici.it ed è comprensivo di tutti gli oneri fiscali (iva e cassa di previdenza).
Il pagamento avviene tramite la piattaforma Paypal.
Il costo per il collegamento del proprio device alla rete internet è a carico del singolo Utente.
Il contratto si considera concluso nel momento in cui l’Utente invia l’ordine di pagamento ed il pagamento è andato a buon fine.
La fattura elettronica, relativa al pagamento del corso, verrà inviata via mail entro la fine del mese in cui è stato eseguito il pagamento.

6. Regalare una Lezione di interior styling
È possibile acquistare una Lezione di interior styling (o più lezioni) da regalare ad un’altra persona. In questo caso occorre procedere all’acquisto per sé e, successivamente, inviare una mail all’indirizzo: carlottapesce@setteundici.it comunicando il nome della persona alla quale si intende regalare la lezione. Successivamente, si riceverà una mail con le istruzioni per trasferire il codice di accesso Zoom alla lezione.

7. Fruizione delle Lezioni di interior styling
Le Lezioni di interior styling sono tenute in diretta web dall’Arch. M. L. Carlotta Pesce attraverso la piattaforma Zoom e possono essere fruite tramite pc, smartphone o tablet.
L’Utente deve quindi essere in possesso di uno degli strumenti sopra indicati e di un collegamento alla rete internet funzionante.
Qualora l’Utente non riuscisse a fruire della lezione acquistata per motivi legati al malfunzionamento dei propri strumenti informatici o del proprio collegamento alla rete internet, la lezione non potrà essere recuperata ed il prezzo pagato per l’acquisto non sarà rimborsato.
Si raccomanda di collegarsi alla piattaforma Zoom con qualche minuto di anticipo, rispetto all’orario fissato per l’inizio della lezione, eventuali minuti di lezione persi non saranno recuperati.
Nel caso in cui l’Utente non si colleghi per nulla, neppure in ritardo, la lezione sarà persa ed il prezzo pagato non potrà essere rimborsato.
Una volta scelta e pagata la lezione, non sarà possibile effettuare alcun cambio di lezione, in quanto tutti i corsi sono a numero chiuso e la prenotazione di un posto esclude la possibilità per altri di accedervi.

8. Diritto di recesso dell’Utente
Per gli acquisti che consistono in materiali formativi e multimediali in forma digitale, l’Utente accetta che non è previsto il diritto di recesso, nel caso in cui il servizio sia stato fruito (art. 59 c.1 lettera a, Codice del Consumo) o nel caso in cui sia iniziata la sua fruizione (art. 59 c. lettera o, Codice del Consumo) di conseguenza, in questi casi non ha diritto al rimborso di quanto già pagato.
In ogni caso, con il pagamento del prezzo della lezione, l’Utente accetta espressamente di perdere il diritto di recesso, secondo quanto è previsto dall’art. 59, lettera o) del Codice del consumo (d.lgs. n.206/2005).
Il diritto di recesso è sempre escluso nel caso in cui l’Utente non sia un consumatore, come definito dal Codice del Consumo.

9. Impossibilità di tenere la lezione da parte del docente
Se per improrogabili e/o imprevedibili motivi, l’Arch. M. L. Carlotta Pesce, o un docente ospite, fosse impossibilitata a tenere la lezione prevista, darà tempestivo avviso agli Utenti, via mail.
In tal caso, l’Utente avrà la possibilità di scegliere di seguire un’altra lezione, tra quelle in programma, o di ottenere il rimborso del prezzo pagato per l’acquisto del corso.
In entrambi i casi, l’Utente non avrà diritto ad alcun risarcimento e/o indennizzo.

10. Limitazioni di responsabilità
L’Arch. M. L. Carlotta Pesce non è responsabile per disservizi dovuti a causa di forza maggiore o a caso fortuito, anche se dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui l’Utente non riesca ad usufruire della lezione.

11. Clausola risolutiva espressa e clausola penale
In caso di inadempimento di una parte rispetto agli obblighi contrattualmente assunti, il contratto si intenderà risolto di diritto, con facoltà per la parte adempiente di trattenere le somme già percepite o il servizio già fruito.
Le parti convengono che, in caso di inadempimento dell’Arch. M. L. Carlotta Pesce rispetto alle obbligazioni assunte con il presente contratto, quest’ultima sarà tenuta al pagamento in favore dell’Utente di una somma pari a quanto ricevuto per l’acquisto della lezione, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1382 c.c.

12. Foro competente
Per ogni controversia che dovesse sorgere con riferimento all’esecuzione o interpretazione del presente contratto, sarà applicata la legge italiana e sarà competente il Foro individuato con riferimento alla residenza dell’Utente, laddove questo sia un consumatore o al Foro di Torino, laddove l’Utente sia un professionista/azienda.
La Commissione Europea ha introdotto una piattaforma online per la risoluzione delle dispute riguardanti i consumatori. Tale piattaforma é completamente operativa e accessibile online (http://ec.europa.eu/consumers/odr).

13. Mediazione
In caso di lite o controversia relativa all’esecuzione del Servizio, prima di adire l’Autorità giudiziaria, sarà obbligatorio fare un tentativo di mediazione, davanti ad un Organismo iscritto presso il Ministero della Giustizia, autorizzato a gestire i procedimenti di mediazione e individuato in base alla residenza del consumatore.